Foggia-Livorno: Ecco la formazione ufficiale dei rossoneri.

Partita delicatissima allo Zaccheria, dove i satanelli e i labronici cercano punti utili per evitare le retrocessione e anche il playout.
DIRETTA FOGGIA LIVORNO / Streaming video DAZN: l’arbitro sarà Francesco Fourneau
Diretta Foggia Livorno, Serie B 34^ giornata.

Come abbiamo detto prima, Foggia Livorno verrà diretta dall’arbitro di Roma Francesco Fourneau, che nella 34^ giornata di Serie B avrà al suo fianco gli assistenti Robilotta e Macaddino oltre al quarto uomo Dionisi. Mettendo ora il fischietto romano sotto ai riflettori apprendiamo che in stagione Fourneau ha diretto già 12 incontri di cui 10 per il secondo campionato italiano, dove ha pure fissato a tabella 50 cartellini gialli, 3 rossi estratti e 54 calci di rigore concessi. Possiamo anche aggiungere che in carriera lo stesso primo direttore di gara ha già incontrato il Foggia in ben 4 occasioni, di cui l’ultima risale alla 19^ giornata del Campionato di Serie B in corso, quando i satanelli affrontarono il Verona. Sono invece tre i precedenti tra l’arbitro e il Livorno, di cui due sono stati registrati nella stagione corrente della cadetteria e in particolare nella 7^ giornata (contro lo Spezia) e nella 22^ (contro il Crotone).

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Foggia Livorno non sarà trasmessa sui canali tradizionali: la sfida del Tombolato sarà infatti un’esclusiva della piattaforma DAZN, che ha acquistato i diritti per il campionato di Serie B 2018-2019 e fornirà dunque le sfide del torneo ai suoi abbonati, che potranno attivare la diretta streaming video su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Ricordiamo che con una smart tv con connessione a internet sarà possibile installare l’applicazione direttamente sullo schermo.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA
Foggia Livorno verrà diretta dal signor Francesco Fourneau, e si gioca alle ore 21:00 di lunedì 22 aprile per la 34^ giornata del campionato di Serie B 2018-2019. Sfida delicatissima quella dello Zaccheria: le due squadre infatti condividono la sedicesima posizione con 30 punti, e al momento una delle due sarebbe direttamente in Serie C mentre l’altra dovrebbe comunque giocare il playout. La salvezza diretta si trova a 4 lunghezze; senza la penalizzazione il Foggia centrerebbe già oggi l’obiettivo e invece rischia grosso, soprattutto perchè all’andata ha perso 3-1 e dunque ha bisogno di due gol di scarto per riequilibrare la situazione nella doppia sfida diretta. Complicato: l’ultima volta in cui ci è riuscito era il 19 gennaio sul campo del Carpi. Il Livorno però è in caduta libera: dopo un febbraio-marzo da quattro vittorie e un pareggio (in sette partite) i toscani hanno perso le ultime quattro gare incassando un totale di 11 reti (con 2 segnate) e dunque sono tornati in zona playout. Serve una vittoria ed entrambe, naturalmente nemmeno gli ospiti possono ragionare sul pareggio; mentre attendiamo l’inizio della diretta di Foggia Livorno andiamo a vedere in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco, nell’analisi delle probabili formazioni.

Ecco la formazione ufficiale dei rossoneri:

Leali; Loiacono, Billong, Ranieri; Cicerelli, Gerbo, Greco, Busellato, Kragl; Mazzeo, Matarrese