Calvano: Il Foggia mi voleva,ma ho scelto Padova. Ora dobbiamo provare a fare i tre punti.

Padova-Foggia, Calvano strappato ai pugliesi: “Ho scelto di vestire biancoscudato, partita che vale tantissimo”

“Il Foggia era stata una delle squadre che a gennaio mi aveva cercato con più insistenza. Ma alla fine ho scelto il Padova, oggi sono un giocatore del Padova e sabato cercherò di dare il mio con- tributo per vincere una partita che vale tantissimo”. Così Simone Calvano, che durante il mercato di gennaio era stato fortemente corteggiato anche dal Foggia. Ora lotterà per la salvezza del Padova: “Venivamo da una situazione molto difficile – continua, sulle colonne del Corriere Veneto – Sapevo quando ero arrivato che ci sarebbe stato bisogno di tutti per uscire dalle difficoltà. Siamo migliorati molto. L’unica sconfitta è stata a Venezia dove, secondo me, non meritavamo di perdere. Abbiamo battuto il Verona e pareggiato contro Salernitana e Cremonese». La ricetta per uscire dall’ultima posizione: “Vincere le partite. I pareggi vanno bene, perché ti permettono di non rimanere a bocca asciutta, ma ora dobbiamo provare a fare i tre punti. Anche se Padova-Foggia non è un’ultima spiaggia”.Sarà una partita molto importante, ma avremo superato appena la prima metà di febbraio e non siamo ancora al dentro o fuori. C’è tempo e la classifica è molto corta. La salvezza può arrivare anche attraverso i playout e siamo tutte lì. Bastano un paio di risultati pieni per cambiare tutto”

Fonte:PadovaSport.TV

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*