11/01 Gazzetta dello Sport: Tutte le trattative del giorno in serie B.

L’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport”, fa il punto sul calciomercato di serie B. Ecco quanto si legge:

“Per ora è il Padova il grande protagonista del mercato di gennaio in Serie B. Piuttosto bloccato in estate, dopo la promozione, il club veneto vista la brutta classifica sta rivoluzionando la squadra. L’ingaggio di Mbakogu ha dato la stura alle altre operazioni. Per la difesa, dopo Andelkovic e Cherubin, è stato definito anche l’arrivo dalla Svizzera dell’esterno destro Michel Morganella, mentre per l’altra fascia il primo obiettivo è Renzetti (Cremonese), con Mammarella (Pro Vercelli) in alternativa. A centrocampo è fatta per Calvano dal Verona, ma arriverà un altro elemento: l’obiettivo è Lollo dell’Empoli. E poi si cerca un altro attaccante, con una rosa di nomi ampia (Calaiò ha detto no) e uno che piace molto è Montalto (Cremonese). Lo stesso Calaiò (Parma) ha molti pretendenti e torna calda l’ipotesi (da lui molto gradita) Brescia, visto che ieri l’incontro con il Sassuolo per Trotta non è andato bene; a proposito di Brescia: Dessena ha già raggiunto la squadra in ritiro a Roma, ma oltre a lui arriverà un altro centrocampista e il nome caldo è sempre quello di Moscati (Perugia).

Da Parma esce di sicuro Da Cruz: è ormai fatto il passaggio allo Spezia, operazione che già in estate era stata definita ma che poi è svanita perché il contratto è stato depositato in ritardo. La Cremonese — che ha offerto a Piccolo il rinnovo fino al 2020 — è concentrata nella trattativa con il Frosinone per avere Ciofani: si attende una mossa da parte del giocatore. La Salernitana ha fatto un sondaggio per Di Molfetta (Piacenza). Il Crotone—che ha ufficializzato il ritorno in Italia di Tripaldelli dallo Zwolle (via Sassuolo) – ha chiesto Asencio (è a Benevento) al Genoa per sostituire Simy, che ha detto no ai cinesi dello Shijiazhuang ed è diretto in Belgio al Lokeren. Lo stesso Crotone valuta la richiesta del Lecce, che è interessato a Budimir (altro obiettivo della Cremonese): possibile scambio con Pettinari. Il Livorno pensa a Lo Faso (Palermo), visto che Murilo piace alla Fluminense (Spinelli vuole 2 milioni); in uscita Gonnelli (richiesto dal Voluntari), oltre a Gemmi, destinato al Monopoli in cambio di Mavretic. Il Perugia ha fatto una proposta al Celta Vigo per il laterale sinistro slovacco Mazan. Puggioni può lasciare Benevento e andare al Lugano, che ha proposto uno scambio con Da Costa; lo stesso Benevento cerca sempre un difensore: la prima scelta resta Barba (Chievo), in alternativa c’è Capuano (Frosinone). Si è arenato infine il passaggio di Leverbe dalla Sampdoria all’Ascoli: se ne riparla più avanti”.

I colpi del giorno in C sono della Feralpisalò con Maiorino (Livorno) e del Trapani con Franco (Siracusa). Il Gozzano cala il tris dal Pro Piacenza: Maldini, Mangraviti, Scardina. Oggi Palazzi (Inter, è in prestito al Pescara) firma per il Monza. Reggina grandi firme: dopo il closing il nuovo presidente Gallo ha dato l’assalto a Di Matteo (Lecce), Aquilani (ex Las Palmas), Baclet (Cosenza) e Rosina (Salernitana). Per il Pordenone c’è Farabegoli (Samp): in avanti o Mokulu (Carpi) o Guidone (Padova). Il Novara tratta Iapichino (Livorno). L’Alessandria è vicina a De Feo (Lucchese) e Fantacci (Empoli). Terrani lascia il Perugia e si avvicina al Piacenza con Ferrari (Brescia) che firma domani. Il Südtirol sceglie tra Marchi (Feralpisalò) e Colombi (AlbinoLeffe) l’erede di Costantino. Irrompe il Pisa nella corsa a Torromino (Lecce). La Pistoiese vuole Piu (Empoli). D’Ignazio (Bari) verso la Samb. Il Gubbio ingaggia Davì (Feralpisalò). Germoni (Entella) nel mirino della Juve Stabia. Il Francavilla chiude per Cavaliere (Lecce). Dall’Oglio (Brescia) piace al Catania. Il Siracusa su Liverani (Monza). Il Teramo ha un nuovo socio: Nicola Di Matteo (ex Mantova) ha rilevato il 20%. Infine la Serie D: il Modena esonera Apolloni e chiama Bollini (ex Salernitana).

Fonte.Ilovepalermocalcio.com