Foggia-Ascoli: Ecco quanti tifosi bianconeri saranno presenti oggi allo Stadio Zaccheria.

Foggia Ascoli, diretta dall’arbitro Maggioni, si giocherà alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, sabato 6 ottobre 2018, per la settima giornata del campionato di Serie B. Teatro della sfida sarà lo stadio Pino Zaccheria della città pugliese. La classifica non sorride al Foggia di Gianluca Grassadonia, d’altronde difficilmente potrebbe farlo se si considera che i rossoneri partivano con otto punti di penalizzazione: finora ne hanno conquistati nove sul campo, con tre vittorie e altrettante sconfitte, che però bastano appena per avere un punticino ed essere ancora ultimi, il che non corrisponde al valore del Foggia ma è la dura realtà da affrontare. L’Ascoli di Vincenzo Vivarini naviga invece a centro classifica con 6 punti, frutto di una vittoria, tre pareggi e una sola sconfitta: i bianconeri marchigiani sono dunque difficili da battere, il Foggia è avvisato.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Foggia Ascoli, come quasi tutte le partite di Serie B, è disponibile soltanto indiretta streaming video, essendo visibile su DAZN: la nuova piattaforma si potrà seguire avendo a disposizione un apparecchio come PC, tablet o smartphone oppure una Smart TV, naturalmente sarà necessario sottoscrivere un abbonamento per avere a disposizione le immagini del campionato cadetto, che è uno dei fiori all’occhiello di DAZN, anche se ciò significa non avere una diretta tv classica, salvo per la partita che in ogni turno sarà trasmessa in chiaro dalla Rai.

PROBABILI FORMAZIONI FOGGIA ASCOLI

Diamo adesso uno sguardo alle probabili formazioni di Foggia Ascoli. I rossoneri dovrebbero proporre un 3-5-2 con Loiacono, Camporese e Martinelli titolari in difesa davanti al portiere Bizzarri; nel folto centrocampo a cinque dei pugliesi ci attendiamo invece da destra a sinistra Zambelli, Busellato, Carraro, Deli e Kragl, infine la coppia d’attacco formata da Galano e Mazzeo, che sono senza dubbio uno dei punti di forza del Foggia. Passando all’Ascoli, i marchigiani dovrebbero proporre un 4-3-1-2: in porta Perucchini, davanti a lui Laverone terzino destro, Brosco e Padella centrali e Quaranta sulla corsia mancina. Nel centrocampo a tre ci attendiamo titolari Cavion, Troiano e Addae, mentre Baldini agirà da trequartista alle spalle dei due attaccanti Ganz e Ninkovic.

E dopo aver perso l’impegno al Del Duca contro i grigiorossi a causa di impegni di lavoro, Pulcinelli dà appuntamento ai tifosi per la gara di sabato a Foggia, chiamando a raccolta tutto il popolo ascolano. «È mancato solo il gol contro la Cremonese. Complimenti a chi ha dato il massimo con generosità, disponibilità, impegno, forza e determinazione – scrive Pulcinelli -. Squadra in crescendo, difesa granitica (la seconda della Serie B), grande lavoro che sta coordinando e costruendo il nostro grande mister Vivarini. Ora energie puntate al Foggia che incontreremo sabato pomeriggio allo stadio Zaccheria. Dobbiamo esserci tutti, io per primo ci sarò».

I tifosi bianconeri vogliono seguire in massa i propri ragazzi allo Stadio Zaccheria,quindi si stanno organizzando con ogni mezzo per raggiungere il capoluogo dauno.Alla chiusura ufficiale della prevendita alle ore 19:00 di ieri, Venerdì 5 Ottobre, sono 296 i biglietti acquistati dai sostenitori del Picchio per il Settore Ospiti dell’impianto pugliese

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*