Pescara-Foggia: Ecco la decisione dell’Osservatorio Nazionale Manifestazioni Sportive.

L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Riunitosi, in data odierna alle ore 16,30, presieduto dalla Dott.ssa Daniela
STRADIOTTO con il coordinamento del Primo Dirigente della Polizia di Stato
dott. Massimo PASSARIELLO e la partecipazione di:
Dr. Andrea CARLETTI Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ufficio per lo Sport
Dr. Fabrizio LA VIGNA Direzione Centrale Polizia di
Prevenzione
Dr. Stefano FERRARA Servizio Polizia Stradale
D.ssa Barbara CACCIA Servizio Polizia Ferroviaria
Dr. Davide FABBRI Servizio Reparti Speciali
Cap. Claudio PALUMBO Comando Generale Arma dei Carabinieri
Mar.llo Gianluca LA PERUTA Comando Generale Guardia di Finanza
Dr. Gianfranco MELARAGNI F.I.G.C. – Procura Federale
Ing. Carlo LONGHI Lega Italiana Serie A e B
Arch. Tommaso DONATI Lega PRO
Dr. Biagio SCIORTINO Lega Nazionale Dilettanti
Dr. Giuseppe FALBO Ferrovie dello Stato
Dr. Mario CRETI Autogrill S.p.A.
Svolge le funzioni di Segretario il V.Q.A. dr. Fabrizio FUCILI
dell’Ufficio Ordine Pubblico.
Visto il protocollo d’intesa del 4 agosto 2017 per “il rilancio della
gestione tra semplificazione e partecipazione”;
Letta la Determinazione nr. 22/2014 del 23 maggio 2014, con la
quale sono state fissate le modalità per l’assegnazione degli
indici di rischio dell’Osservatorio e le misure connesse a
ciascun livello di rischio;
Tenuto conto delle note inviata dalle Autorità Provinciale di P.S. di Enna,
Pescara, Torino, Salerno e Campobasso;

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive
Determinazione dell’Osservatorio nr. 32/2018 del 12 settembre 2018 2
Preso atto delle informazioni fornite dai componenti dell’organismo
collegiale relative agli incontri in argomento;
Considerato che:
domenica 16 settembre 2018 è in programma la gara:
“Troina – Acireale” (Serie D);
sabato 22 settembre 2018 è in programma la gara:
“Pescara – Foggia” (Serie B);
domenica 23 settembre 2018 sono in programma le gare:
“Torino – Napoli” (Serie A);
“Bologna – Roma” (Serie A);
“Milan – Atalanta” (Serie A);
“Sarnese – Taranto” (Serie D);
“Campobasso – Francavilla Al Mare” (Serie D);
martedì 25 settembre 2018 è in programma la gara:
“Brescia – Palermo” (Serie B);
mercoledì 26 settembre 2018 è in programma la gara:
“Napoli – Parma” (Serie A);

ADOTTA LA SEGUENTE DETERMINAZIONE
Per l’incontro di calcio “Milan – Atalanta”, connotato da profili di
rischio, si suggerisce l’adozione, in sede di GOS, delle seguenti misure
organizzative:
 vendita dei tagliandi per i residenti nella Provincia di Bergamo, solo se
in possesso di tessera di fidelizzazione della Atalanta Bergamasca
Calcio e della A.C. Milan;
 incedibilità dei titoli di ingresso*;
 implementazione del servizio di stewarding;
 rafforzamento dei servizi, anche nelle attività di prefiltraggio e
filtraggio, come previsto da specifiche disposizioni di settore.
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive
Determinazione dell’Osservatorio nr. 32/2018 del 12 settembre 2018 3

Per l’incontro di calcio “Bologna – Roma”, connotato da profili di
rischio, si suggerisce l’adozione, in sede di GOS, delle seguenti misure
organizzative:
 vendita dei tagliandi per i residenti nelle Regione Lazio
esclusivamente per il settore “ospiti” e solo se in possesso di
tessera di fidelizzazione della A.S. Roma;
 incedibilità dei titoli di ingresso*;
 implementazione del servizio di stewarding;
 rafforzamento dei servizi, anche nelle attività di prefiltraggio e
filtraggio, come previsto da specifiche disposizioni di settore.

Per l’incontro di calcio “Brescia – Palermo”, connotato da profili di
rischio, si suggerisce l’adozione, in sede di GOS, delle seguenti misure
organizzative:
 vendita dei tagliandi per i residenti nella Regione Sicilia
esclusivamente per il settore “ospiti”;
 incedibilità dei titoli di ingresso*;
 implementazione del servizio di stewarding;
 rafforzamento dei servizi, anche nelle attività di prefiltraggio e
filtraggio, come previsto da specifiche disposizioni di settore.

Per l’incontro di calcio “Napoli – Parma”, connotato da profili di rischio,
si suggerisce l’adozione, in sede di GOS, delle seguenti misure organizzative:
 implementazione del servizio di stewarding;
 massimo rafforzamento dei servizi di controllo, nelle attività di
prefiltraggio e filtraggio, con particolare riferimento alla corrispondenza
delle generalità indicate sul biglietto e quelle dell’utilizzatore, dando
attuazione agli specifici indirizzi operativi di settore diramati dal
Dipartimento della P.S..

Per gli incontri di calcio “Sarnese – Taranto” e “Campobasso –
Francavilla Al Mare”, connotati da profili di rischio, le Autorità Provinciali
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive
Determinazione dell’Osservatorio nr. 32/2018 del 12 settembre 2018 4
di P.S. di Salerno e Campobasso, previa riunione con le società sportive
interessate, sono pregate di valutare la fattibilità dell’attuazione delle
seguenti misure organizzative:
 vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti nel limite stabilito dalle
Autorità di P.S., nelle ricevitorie individuate dalle società sportive
sotto la responsabilità delle stesse, previa esibizione da parte
dell’acquirente di un documento di identità;
 vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti sino alle ore 19.00 del giorno
antecedente la gara;
 trasmissione a cura delle società sportive ospitate dell’elenco degli
acquirenti alle Questure di Salerno e Campobasso, comprensivo del
nominativo e della data di nascita, entro le ore 10,00 del giorno della
gara;
 impiego nel settore ospiti di volontari delle società ospitate con casacca
riconoscibile (simile a quella degli steward);
 adeguata comunicazione ai tifosi delle Società Sportive interessate

Per l’incontro di calcio “Troina – Acireale”, connotato da profili di
rischio, l’Autorità Provinciale di P.S. di Enna, previa riunione con le società
sportive interessate, è pregata di valutare la fattibilità dell’attuazione delle
seguenti misure organizzative:
 vendita dei tagliandi nel limite di 50 per i tifosi locali e 50 per i
tifosi ospiti, nelle ricevitorie individuate dalle società sportive sotto la
responsabilità delle stesse, previa esibizione da parte dell’acquirente di
un documento di identità;
 vendita dei tagliandi di tutti i settori dello stadio sino alle ore 19.00
del giorno antecedente la gara;
 trasmissione a cura delle società sportive interessate dell’elenco degli
acquirenti alla Questura di Enna, comprensivo del nominativo e della
data di nascita, entro le ore 10,00 del giorno della gara;
 impiego nel settore ospiti di volontari della società ospitata con casacca
riconoscibile (simile a quella degli steward);
 adeguata comunicazione ai tifosi delle Società Sportive interessate.

 

 

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive
Determinazione dell’Osservatorio nr. 32/2018 del 12 settembre 2018 5
Gli incontri di calcio “Torino – Napoli” e “Pescara – Foggia”, connotati
da alti profili di rischio, sono rinviati alle valutazioni del Comitato di Analisi
per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, ai fini dell’individuazione di
misure di rigore.
Roma, 12 settembre 2018
Il Segretario
(Fucili)
Il Presidente
(Stradiotto)
* Secondo le indicazioni fornite nella Determinazione n. 42/2017 del 15 novembre 2017.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*