Gare del 14-15-16-17 settembre 2018 – Terza giornata andata. Le decisioni del giudice sportivo.

Gare del 14-15-16-17 settembre 2018 – Terza giornata andata
In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono,
con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di
gara:

COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL 18 settembre 2018
a) SOCIETA’
Il Giudice sportivo,
premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della terza giornata andata sostenitori
delle Società Ascoli, Brescia, Foggia Lecce, Palermo e Venezia hanno, in violazione della
normativa di cui all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato
esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e
bengala);
considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le
circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,
delibera
di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in
ordine al comportamento dei loro sostenitori.

b) CALCIATORI
CALCIATORI NON ESPULSI
PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.000,00 (SECONDA SANZIONE)
DOMIZZI Maurizio (Venezia): sanzione aggravata perché capitano della squadra.
TERZI Claudio (Spezia): sanzione aggravata perché capitano della squadra.
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE
TERZA SANZIONE
BELLUSCI Giuseppe (Palermo)
RICCI Matteo (Spezia)
SECONDA SANZIONE
BENALI Ahmad (Crotone)
CAPELLO Alessandro (Padova)
DI TACCHIO Francesco (Salernitana)
GRAVILLON Andreaw Rayan (Pescara)
PULZETTI Nico (Padova)
TONUCCI Denis (Foggia)
26/62
PRIMA SANZIONE
ADORNI Davide (Cittadella)
BRANCA Simone (Cittadella)
CALDERONI Marco (Lecce)
CAMPORESE Michele (Foggia)
CONCAS Fabio (Carpi)
COSENZA Francesco (Lecce)
DALL’OGLIO Jacopo (Brescia)
DELI Francesco (Foggia)
DI GENNARO Matteo (Livorno)
DIAMANTI Alessandro (Livorno)
DJURIC Milan (Salernitana)
FALLETTI DOS SANTO Cesar Alejandro (Palermo)
FARAONI Marco Davide (Crotone)
FRATTESI Davide (Ascoli)
MAGGIO Christian (Benevento)
MATOS SANTOS PINTO Ryder (Hellas Verona)
MELEGONI Filippo (Pescara)
MODOLO Marco (Venezia)
NINKOVIC Nikola (Ascoli)
PACHONIK Tobias Raphael (Carpi)
RICCI Federico (Benevento)
ROMAGNOLI Simone (Brescia)
SCHIAVI Raffaele (Salernitana)
VERNA Luca (Cosenza)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (SECONDA SANZIONE)
TUTINO Gennaro (Cosenza): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso
in area di rigore avversaria.
AMMONIZIONE
SECONDA SANZIONE
MURAWSKI Radoslaw Pawel (Palermo)
AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (PRIMA SANZIONE)
BISOLI Dimitri (Brescia): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in
area di rigore avversaria.
PRIMA SANZIONE
ARDEMAGNI Matteo (Ascoli)
ASENCIO MORAES Raul Jose (Benevento)
26/63
PALMIERO Luca (Cosenza)
PASCALI Manuel (Cosenza)
RADUNOVIC Boris (Cremonese)
SILVESTRI Marco (Hellas Verona)
Il Giudice Sportivo: avv. Emilio Battaglia

 

_________________________________________
Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato
saranno addebitati sul conto campionato delle società.
PUBBLICATO IN MILANO IL 18 SETTEMBRE 2018
IL PRESIDENTE
avv. Mauro Balata