Covisoc: fuori anche l’Avellino!

La notizia era nell’aria. Purtroppo l’Avellino non è stata ammessa al prossimo campionato di Serie B. Sulla decisione del Consiglio Federale riunitosi poco fa, ha pesato e non poco, il parere negativo della Covisoc ribadito per la seconda volta. Prima fideiussione con la Onix non valida, ko anche la seconda. La terza non è stata presa proprio in considerazione. Insomma, Taccone l’ha combinata davvero grossa, dimostrando la propria superficialità a fare le cose dopo aver ricapitalizzato. Pensava che la Figc carpisse la sua buona fede ma nell’ottica di tutelare anche le altre squadre che chiedono e sognano il ripescaggio, il Consiglio Federale ha espresso il proprio parere negativo.

Nulla è perduto. La non iscrizione è solo provvisoria, ed ora l’Avellino deve giocarsi l’ultima carta. Ovvero il ricorso al Collegio di Garanzia del Coni.

E’ un giorno triste per l’Irpinia, tradita dal suo presidente che ora deve affidarsi a Chiacchio per poter passare indenne dall’ultimo ricorso.
Fonte:Sportavellino.it

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*