Serie B, 34ª giornata: calendario, risultati, classifica e marcatori

L’Empoli capolista frena sul campo dello Spezia, poker del Foggia, Di Gaudio trascina il Parma contro il Frosinone, cinque reti della Ternana.

33ª GIORNATA SERIE B


ASCOLI-CARPI 2-0 [3′ Monachello, 45′ Mengoni] – Prosegue il buon momento dell’Ascoli di Cosmi, che ora vede da vicino la zona salvezza grazie alle reti nel primo tempo di Monachello e Mengoni. Dopo tre minuti l’attaccante bianconero trova l’angolo basso dalla distanza, mentre allo scadere del primo tempo il difensore centrale Mengoni supera ancora Colombi in mischia sotto porta. Frenata ospite nella corsa ai playoff.

BARI-SALERNITANA 1-1 [21′ Henderson (B), 59′ Casasola (S)] – Il Bari passa in vantaggio nel primo tempo con la conclusione dalla distanza di Henderson, deviata da Minala: la palla assume una traiettoria incredibile e si insacca proprio nell’angolo lontano. Nella ripresa arriva il pareggio ospite con Casasola, bravo a staccare su calcio d’angolo.

CREMONESE-FOGGIA 0-4 [32′ Kragl, 34′ Mazzeo, 43′ Nicastro, 61′ Zambelli] – Un Foggia praticamente perfetto demolisce la Cremonese in trasferta. Pratica già chiusa nel primo tempo con le reti di Kragl, Mazzeo e Nicastro. I pugliesi giocano bene sulle fasce e fanno male alla difesa avversaria con i numerosi cross in area. Nella ripresa Zambelli arrotonda il risultato: la squadra di Stroppa è più vicina ai playoff.

PALERMO-PESCARA 1-1 [25’ Coronado (Pa), 40’ Valzania (Pe)] – Sgambetto del Pescara, che torna a fare punti dopo un momento difficile proprio sul proibitivo campo della squadra siciliana: padroni di casa in vantaggio con la bella accelerazione di Coronado, che pesca l’angolino basso sul palo lontano. Il pareggio arriva poco prima dell’intervallo con Valzania. Nel finale la squadra abruzzese fallisce il colpaccio: Brugman si fa parare da Pomini un calcio di rigore al 79′.

PARMA-FROSINONE 2-0 [20’ Di Gaudio (P), 37’ Di Gaudio (P)] – Inizia male il pomeriggio del Parma nel big match d’alta classifica contro il Frosinone: Calaiò sbaglia un calcio di rigore all’11’, ma poi sale in cattedra Di Gaudio. Doppia conclusione dal limite del numero 20, che si conferma vera e propria bestia nera della squadra di Longo. Le due squadre sono ora distanti solo 2 punti.

SPEZIA-EMPOLI 1-1 [16’ Lopez (S), 72’ Piu (E)]– Lo Spezia tenta lo sgambetto alla capolista con il vantaggio iniziale di Lopez: la squadra di Andreazzoli fa più fatica del solito ma passa nella ripresa con Piu: il guizzo del numero 7 permette ai toscani di piazzarsi a quota 67 in classifica, saltamende al comando del torneo.

TERNANA-CITTADELLA 5-1 [15′ Iori rig. (C), 18′ Montalto (T), 24′ Signori (T), 54′ Tremolada rig. (T), 61′ Tremolada (T), 67′ Tremolada (T)] –Cittadella travolt sul campo della Ternana nonostante il vantaggio iniziale con Iori su calcio di rigore. La reazione umbra arriva immediatamente con il micidiale uno-due firmato Montalto-Signori. La partita degli ospiti si complica al 37′ con l’ingenuità di Scaglia, che rimedia il secondo giallo e lascia in dieci i suoi. Ad inizio ripresa arriva anche il rosso diretto di Benedetti, che devia con la mano una conclusione diretta in porta e concede anche il calcio di rigore a Tremolada. Il trequartista non fallisce dal dischetto e si ripete poi realizzando altre due reti. Tripletta per il numero 16, che sfrutta in pieno il doppio uomo in più.

VENEZIA-BRESCIA [Domenica, ore 15]

CESENA-ENTELLA [Domenica, ore 17.30]

 

 

 

PRO VERCELLI-NOVARA [Domenica, ore 17.30]

AVELLINO-PERUGIA [Lunedì, ore 20.30]


CLASSIFICA SERIE B


POSIZIONESQUADRAPUNTI
1Empoli67
2Palermo58
3Frosinone58
4Parma56
5Bari54
6Perugia53
7Venezia50
8Cittadella50
9Carpi48
10Spezia46
11Foggia46
12Salernitana42
13Cremonese41
14Novara38
15Brescia38
16Pescara38
17Entella36
18Avellino36
19Ascoli36
20Cesena34
21Ternana30
22Pro Vercelli30

CLASSIFICA MARCATORI


POSIZIONEGIOCATORESQUADRAGOAL
1CaputoEmpoli23
2DonnarummaEmpoli18
3MontaltoTernana17
4Di CarminePerugia17
5MazzeoFoggia14
=CerriPerugia13

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*