Foggia-Pescara: Ecco i daspo per i tifosi rossoneri.

Si tratta di due 31enne e un 25enne: il 20 genaio scorso usarono violenza e minaccia nei confronti delle Forze dell’ordine, schierate nei pressi della stazione ferroviaria.

Il Questore della Provincia di Foggia, Dr. Mario della Cioppa, ha disposto nei giorni scorsi, severi provvedimenti amministrativi di DASPO nei confronti di tre foggiani, due di 31 anni e uno di 25 anni.

Gli stessi in occasione della partita Foggia – Pescara, tenutasi in data 20 gennaio u.s., hanno usato violenza e minaccia nei confronti delle Forze dell’ordine, schierate nei pressi della stazione Ferroviaria di Foggia, al fine di rompere il cordone di sicurezza posto a protezione dell’arrivo dei tifosi ospiti, azioni compiute con volto travisato e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

I DASPO inibiranno l’accesso agli Stadi per periodi di tempo compresi tra i tre e i cinque anni. Per il corrispondente periodo del divieto è stato prescritto anche l’obbligo di firma presso gli Uffici di Polizia nei giorni in cui il Foggia Calcio disputerà gli incontri.

Fonte:Gazzetta del Mezzogiorno

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*