Bari,Grosso: E’ inutile negare che il Foggia sta facendo benissimo.

Alla vigilia del match contro il Novara Fabio Grosso, tecnico del Bari, ha parlato in conferenza stampa.

 

Ecco quanto riportato da TuttoBari.com: “In questo momento è importante essere uniti e vincere questa partita. L’obiettivo è riuscire a sfruttare questi turni casalinghi, perché abbiamo le qualità per tornare a fare i punti che facevamo nel girone di andata. Penso che possiamo tornare ad essere protagonisti in questa fase finale del campionato. Il rapporto con i tifosi? A partire dalla partita di domani dobbiamo essere bravi a coinvolgere i tifosi e a ricreare l’entusiasmo del girone di andata. Se fossi un tifoso del Bari farei di tutto per sostenere i ragazzi, che stanno dimostrando tanta serietà e tanta passione.

Ci troviamo in una posizione per la quale avremmo firmato ad inizio stagione, e da qui in avanti il nostro obiettivo è di credere di poter fare qualcosa di grandissimo, guardandoci dietro ma con la consapevolezza della nostra forza. E per ottenere qualcosa di importantissimo ci sarà bisogno del sostegno di tutti quanti. La squalifica? Forse ho alzato un po’ i toni con l’arbitro, ma penso sia stato giusto annullare questa squalifica e permettermi di stare insieme al gruppo, perché in questo momento è determinante l’unità per cercare di ottenere i 3 punti”

 

E’ inutile negare che il Foggia sta facendo benissimo: gli vanno riconosciuti i meriti di aver creduto in qualcosa anche quando i risultati non davano ragione; adesso sta raccogliendo i frutti di questo. Se fossi un tifoso, farei il possibile per sostenere dei ragazzi che hanno dimostrato, al di là dei risultati, grandissima serietà e grandissima passione.

Fonte:Tuttomercatoweb.com

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*