Foggia-Bari: Trasferta a rischio per i tifosi ospiti. Oggi la decisione.

Chiesto l’ampliamento della capienza,Stadio tutto esaurito per la prima volta in questa stagione.
Sale la febbre per il derby Foggia Bari in programma sabato prossimo alle 15:00 valido per la sestultima giornata del campionato di Serie B.

Lo Zaccheria faccio a registrare il tutto esaurito è il primo sold-out stagionale per il club Rossonero che ha indetto la giornata Pro Foggia.
Lo stadio del Capoluogo dauno ha l’agibilità per Massimo 14530 posti di cui 13 mila destinate a tifoseria locali posti quest’ultimi tutti riempiti.
Sabato scorso si è aperta la prevendita dei tagliandi per i quasi 7 mila abbonati che fino all’altro ieri hanno potuto esercitare il diritto di prelazione.
Ieri pomeriggio sono stati messi in vendita on-line nei bar,ricevitorie i tagliandi rimanenti, biglietti polverizzati in meno di 2 ore.

Il club Rossonero ha chiesto l’ampliamento della capienza in deroga da 14530 a 16726 posti,come già accaduto nella precedente stagione. La commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo ha esaminato la richiesta e ieri ha effettuato un sopralluogo dell’impianto, potrebbe arrivare il via libera per un migliaio di posti in più in curva sud. In città l’adrenalina è alta per un Derby che a Foggia manca da 21 anni ovvero dai campionato di Serie B 1996-97 (1-1 con reti di Ventola e Colacone).

La tifoseria organizzata rossonera sta preparando delle coreografie, sarà spettacolo sugli spalti come avvenuto nella sfida di andata al San Nicola.
Quanto ai Supporters del Bari,non è stata ancora avviata la vendita dei tagliandi ma ieri si è riunito l’osservatorio Nazionale sulle manifestazioni sportive che ha definito il derby connotato da Alti Profili di rischio ed ha rinviato la partita alle valutazioni del Casms ai fini dell’individuazione di misure di rigore.
La Questura di Foggia ha chiesto che la trasferta sia consentita a non più di 900 sostenitori biancorossi per motivi di sicurezza. Se ne saprà di più oggi in mattinata in programma in questura la riunione del gos gruppo operativo di sicurezza

Fonte:Gazzetta del Mezzogiorno
Raffaele Fiorella

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*