Serie B- Cesena-Pro Vercelli: Ecco il risultato finale

Serie B, recuperi 28° turno: la Pro Vercelli rimonta il Cesena, tutto facile per il Perugia

Un facile successo interno ed uno spettacolare pareggio nei recuperi della 28esima giornata del campionato di Serie B giocati oggi pomeriggio dopo i rinvii causat dalla neve. Il Perugia supera 2-0 il Brescia, il Cesena invece pareggia 2-2 tra le mura amiche nella sfida salvezza con la Pro Vercelli dopo essere stato in vantaggio per 2-0. In entrambi i campi osservato un minuto di silenzio in memoria di Davide Astori.

All’Orogel Stadium “Dino Manuzzi” è il Cesena a passare in vantaggio al 18′ con Di Noia che batte di testa Pigliacelli su preciso angolo di Schiavone. Passano quattro minuti ed i romagnoli raddoppiano con una spaccata di Kupisz ben servito da Jallow. Nella ripresa Grassadonia prova a scuotere i suoi inserendo Alcibiade e Gladestony Silva al posto di Alcibiade e Altobelli. I frutti sono positivi perchè Castiglia al 67′ accorcia le distanze con una girata su assist di Reginaldo.

Si fa male il neontrato Alcibiade, al suo posto entra Berra. Ed è proprio il terzino ex Carrarese a siglare il decisivo 2-2 di testa al 72′ su corner di Mammarella. Nel finale Castori inserisce gli ex Ascoli Chiricò e Cacia (che impegna Pigliacelli in extremis) ma il risultato non cambia più. Il Cesena sale così a quota 32 punti sempre con 4 lunghezze di vantaggio su una Pro Vercelli che ancora deve recuperare la partita con il Perugia.

TABELLINO

CESENA-PRO VERCELLI 2-2

CESENA (4-4-1-1): Fulignati; Donkor (86′ Esposito), Suagher, Scognamiglio, Perticone; Kupisz, Di Noia, Schiavone, Vita (84′ Cacia); Dalmonte (76′ Chiricò); Jallow. A disposizione: Agliardi, Melgrati, Eguelfi, Fazzi, Moncini, Fedele, Ndiaye, Emmanuello. Allenatore: Castori.

PRO VERCELLI (3-5-2): Pigliacelli; Konaté (46′ Alcibiade, 70′ Berra), Gozzi, Bergamelli; Ghiglione, Altobelli (62′ Gladestony Silva), Paghera, Castiglia, Mammarella; Raicevic, Reginaldo. A disposizione: Gilardi, Marcone, Kanoute, Vives, Morra, Gatto, Pugliese, Jidayi, Germano. Allenatore: Grassadonia

Arbitro: Chiffi di Padova

Reti: 18′ Di Noia, 22′ Kupisz, 67′ Castiglia, 72′ Berra

CLASSIFICA AGGIORNATA

53 FROSINONE

51 EMPOLI*

48 CITTADELLA

47 PALERMO*

44 BARI**

43 VENEZIA*

41 PARMA*

40 PERUGIA*

39 SPEZIA*

39 CREMONESE

37 FOGGIA*

37 CARPI**

36 PESCARA*

34 AVELLINO*

34 SALERNITANA

33 BRESCIA*

32 CESENA

31 NOVARA

29 ENTELLA*

28 PRO VERCELLI*

26 ASCOLI

25 TERNANA

* Perugia, Pro Vercelli, Brescia, Entella, Foggia, Empoli, Avellino, Spezia, Pescara, Parma, Palermo e Venezia una gara in meno

** Bari e Carpi due gare in meno

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*