LISTA SVINCOLATI, 12 AFFARI ITALIANI PER TUTTE LE CATEGORIE E REGOLE SUI TRASFERIMENTI

Ultimi ritocchi per la seconda parte di stagione? Per le squadre che non hanno fatto a tempo a trovare i rinforzi giusti entro la chiusura del mercato di gennaio c’è una lista speciale, quella degli svincolati. Nomi e possibili affari per tutte le categorie, ma attenzione alle regole… Gli svincolati dal 1 luglio e quelli che si sono svincolati fino al 31 gennaio avranno tempo fino al 28 febbraio per trovare squadra. Chi si è invece svincolato prima del 30 giugno 2017 avrà tempo fino al 31 marzo del 2018. Chi si libererà dagli accordi con i club a partire dal 1 febbraio dovrà invece attendere il mercato estivo per trovare club. Ecco i 12 nomi più interessanti, tra i quali spiccano gli ex Milan Antonio Nocerino, Gabriel Paletta e Antonio Cassano: tanto rossonero e tanto azzurro. Ll’ipotetico undici dei migliori svincolati italiani:

In porta Marco Amelia (35). Palmares di tutto rispetto per l’ex Milan che ha alle spalle una grandissima esperienza con 236 presenze in serie A, più 6 in Champions, ma soprattutto ha in bacheca un titolo di Campione d’Europa Under 21, due scudetti e una Coppa del Mondo. Il trentacinquenne è svincolato dallo scorso luglio, dopo l’esperienza nel Vicenza da gennaio a giugno 2017 e quella nel Chelsea di due stagioni fa, tuttavia può firmare solo per club stranieri, dopo aver ottenuto il patentino Uefa A.
.
Terzino destro Giandomenico Mesto (35). Con 331 presenze, 12 gol e 23 assist in serie A l’esterno pugliese ex Napoli, Reggina e Genoa, tra le altre, è uno dei giocatori svincolati con più presenze tra i professionisti. Mesto, ultima esperienza l’anno e mezzo nel campionato greco con la maglia del Panathinaikos, vanta anche 19 presenze in Europa League e 3 gettoni in Champions, più 3 presenze nella Nazionale italiana. Svincolato dallo scorso primo luglio, l’ex Campione d’Europa con la maglia dell’Under 21 è ancora in cerca di squadra.
.
In difesa, centrale di destra Gabriel Paletta (31), fresco di svincolo dal Milan, con gli occhi della Turchia e della Cina addosso: 191 presenze, 8 gol e 4 assist in serie A. L’ex Boca, portato in Europa dal Liverpool, ha giocato in Italia anche con le maglie di Parma e Atalanta ed stato nazionale azzurro per tre volte. Al momento la destinazione più probabile è quella turca.
.
Centrale di sinistra Fabiano Santacroce (31). Novanta presenze in serie A e 65 in serie b per l’italo-brasiliano, più 3 nelle coppe europee. A 31 anni Santacroce cerca una nuova avventura. L’ex Parma e Napoli è svincolato dallo scorso luglio, dopo l’esperienza nell’ex Lega Pro: 9 presenze nella Juve Stabia.

Terzino sinistro Michelangelo Albertazzi (27). L’ex promessa dei settori giovanili di Bologna e Milan è libero da impegni contrattuali dallo scorso 30 dicembre, dopo la risoluzione del contratto con il Verona. Venticinque presenze in serie A, 13 in serie B con un gol, Albertazzi potrebbe essere una buona occasione per una squadra di B di medio-alto livello. Quasi ottanta i gettoni nelle selezioni giovani azzurre e un’esperienza in Liga nel Getafe per l’ex gialloblù, che in caso di emergenza può giocare anche da centrale.

Centrocampista di destra Cosimo Chirico (26). Estro, tecnica e gol per l’esterno di Mesagne, che in carriera ha giocato tanta Serie C, ma in questa prima parte di stagione di serie B ha dimostrato di avere la qualità giusta per giocare in categorie superiori: 21 partite, 4 gol e 1 assist con la maglia del Foggia. Esterno alto o trequartista, a 26 anni Chirico aspetta la chiamata giusta dopo essersi svincolato proprio l’ultimo giorno di mercato.

Centrocampista centrale Antonio Nocerino (32). Un anno e mezzo di Major League Soccer con l’Orlando City per il centrocampista napoletano, 52 presenze e 1 gol: Nocerino è svincolato dallo scorso primo gennaio e ha già diverse richieste dalla Mls. Mediano, centrocampista centrale, esterno di destra, all’occorrenza anche trequartista, l’ex Milan, Palermo e Torino, tra le altre, vanta 247 presenze 21 reti e 15 assist in serie A, 15 gettoni in Champions, 8 in Europa League e 15 presenze in Nazionale. Chi ha bisogno di esperienza, quantità e qualità in mezzo al campo sa dove bussare…

Centrocampista di sinistra Simone Palermo (29). Scuola Roma, l’ex Entella si è svincolato l’ultimo giorno di mercato in modo da avere il tempo necessario a trovare squadra dopo le 15 presenze in serie B di quest’anno e le ultime ottime stagioni disputate con i liguri: 80 presenze, 1 gol e 4 assist in totale nel campionato cadetto. Jolly di centrocampo, Palermo può giocare da interno di sinistra o di destra o da centrale. Centotredici le presenze in Lega Pro, con 3 gol e 4 assist.

Ala destra del nostro attacco Antonio Cassano (35). Il Pibe di Bari è alla ricerca dell’ultima esperienza della carriera, dopo la chiusura anticipata dell’accordo con l’Hellas Verona, avventura terminata dopo appena un mese di ritiro. I numeri sono dalla parte dell’ex azzurro, che vanta 400 partite in A con 122 gol e 75 assist, 27 gettoni e 6 reti in Champions e 39 presenze con 10 gol in Nazionale. FantAntonio attende fiducioso…

 

Al centro del nostro attacco l’ariete Rolando Bianchi (34). Centoventisette marcature in carriera per il gigante di Lovere, fermo dallo scorso 31 agosto dopo la risoluzione del contratto con la Pro Vercelli: 11 presenze e 3 reti da febbraio a giugno. Quarantasette i gol in serie A, 58 in serie B, 4 in Premier, Bianchi è stato grande protagonista in Under 21 con 13 presenze e 7 marcature. Gol ed esperienza non mancano di certo all’attaccante lombardo, che si allena duramente in attesa di un progetto interessante.

Ala sinistra Alessandro Diamanti (34). Tecnica, fantasia, gol e assist, non manca nulla all’esterno offensivo toscano, autore di 33 reti e 35 assist in 200 presenze in serie A. Diamanti, ultima esperienza in serie A nel Palermo con 31 partite e una rete, non ha mai giocato le coppe europee, ma compensa con 17 comparizioni e 1 gol con la maglia dell’Italia.

Citazione speciale per Ferdinando Sforzini (33), svincolato lo scorso 24 gennaio dalla Viterbese. L’attaccante laziale, 81 gol e 11 assist in serie B, più 18 presenze in serie A e 2 in Champions League, è alla ricerca degli stimoli giusti è della probabile ultima avventura in carriera.

Ecco il nostro undici (4-3-3):

Amelia;

Mesto, Paletta, Santacroce, Albertazzi;

Chirico, Nocerino, Palermo;

Cassano, Bianchi, Diamanti.

Fonte – Gianlucadimarzio.com

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*