Rassegna stampa: Le ultime sul mercato del Foggia.Per la difesa piace un argentino.

Nono giorno della sessione invernale del calciomercato. Per il Foggia c’è tanto da fare sia in entrata che in uscita, con il DS Nember attivo da giorni per fornire a Stroppa una rosa in grado di conquistare una salvezza senza patemi.
Rifondazione. E’ probabilmente questa la parola più azzeccata per inquadrare ciò che il Foggia è chiamato a fare nel corso del mercato di riparazione di gennaio. Un gran bel da fare per il direttore sportivo, Luca Nember, che dovrà consegnare a Giovanni Stroppa una squadra in grado di competere senza patemi in Serie B ed entro il 20 gennaio, giorno in cui i Satanelli giocheranno allo Zaccheria la prima di ritorno contro il Pescara di Zeman. Che ci sia il “closing” con i Follieri entro il 15 gennaio o che restino i Sannella al comando totale della società poco importa. I dauni devono centrare la salvezza e bisognerà investire sul calciomercato per rimediare agli errori commessi nel corso dell’ultima estate.

 Voci dal Piemonte: Foggia Calcio interessato a un centrale argentino dell’Alessandria

Voci dal Piemonte. Il Foggia Calcio sarebbe interessato al jolly difensivo dell’Alessandria Tiago Matias Casasola. Classe ’95, under, Casasola può ricoprire il ruolo di centrale, anche se ha giocato anche da esterno nella linea di difesa a quattro. Nato a Buenos Aires, cresciuto nei settori giovanili di Huracan, Boca Juniors e Fulham, il calciatore è stato rilevato dalla Roma nel 2015, per poi trasferirsi prima in B al Como (27 presenze), al Trapani (32 presenze e 2 gol) ed oggi all’Alessandria (17 presenze e 2 gol). Per adesso si tratta solo di voci, in attesa di trovare conferme.

L’Entella corteggia Chiricò. Dietro obiettivo Valentini

La Virtus Entella dopo Leonardo Gatto cerca un altro rinforzo per le corsie offensive dell’attacco e corteggia l’esterno del Foggia Cosimo Chiricò, autore di 4 reti con la maglia rossonera in stagione. Il giocatore due anni fa aveva sostenuto un provino di una settimana con i liguri anche se poi non se ne fece nulla e lui si trasferì a Foggia dove si è consacrato nelle ultime stagione conquistando anche la promozione in Serie B. Lo riporta Il Secolo XIX spiegando che in entrata c’è sempre Nahuel Valentinidifensore centrale del Real Oviedo su cui ci sarebbe il pressing dell’ex compagno allo Spezia Andrea Catellani. In mezzo al campo i nomi caldi sono invece quelli di Gennaro Acampora dello Spezia, Antonio Cinelli della Cremonese e il giovane Andrea Marcucci della Roma.

Roma, Nura e Sadiq verso il Foggia in prestito

oppia partenza in prestito per la Roma. Secondo quanto riportato da Il Messaggero di questa mattina sia Umar Sadiq che Abdullahi Nurasono vicini al trasferimento al Foggia e nelle prossime ore sono attese novità con i due calciatori che potrebbero firmare per il club rossonero.

Avellino, sondaggio per Fedele del Foggia

L’Avellino, in attesa che si sblocchi la trattativa per Emanuele Ndoj del Brescia, avrebbe effettuato un sondaggio per il mediano del Foggia Matteo Fedele, classe ’92. Si tratta, come riferisce tuttoavellino.it, però di una pista da approfondire solo qualora non si concretizzassero altre trattative.

 

Foggia, sfida al Venezia per il francese Duhamel

Secondo quanto rivelato da Sportitalia Foggia e Venezia avrebbero effettuato un sondaggio per l’esperto attaccante Mathieu Duhamel del Quevilly, club che milita in seconda divisione transalpina. Sul francese classe ’82 ci sarebbe inoltre l’AEL Limassol a Cipro.

Serie B: ufficiale l’arrivo di Moreo al Palermo dal Venezia (contratto fino al 2021) con la formula del prestito con obbligo di riscatto per un costo complessivo di 1,1 milioni. Ufficiale anche Vacca al Parma. Fatta per Empereur al Bari: oggi il giocatore ha firmato, arriva dal Foggia in prestito con diritto di riscatto che diventa obbligo in caso di promozione della squadra biancorossa. Inoltre, il Bari ha ufficializzato anche l’arrivo di Oikonomou dal Bologna. Melchiorri si è presentato a Carpi, mentre il Perugia ha tesserato Dellafiore dopo il periodo di prova. Giornata di incontri per il Novara: uno è stato con l’agente di Barillà (centrocampista del Parma che non ha trovato molto spazio in stagione) e un altro con il procuratore di Maracchi (centrocampista del Trapani). Capitolo uscite: al Cittadella interessa Manconi, centrocampista classe ’94 in prestito al Carpi. A Frosinone è in arrivo Chibsah dal Benevento.

Il Tirreno: “Pisa: superato il Livorno, alle firme con Sainz-Maza”

Novità in vista in casa Pisa. I nerazzurri, infatti, stanno per chiudere il primo acquisto di questo calciomercato invernale nella zona offensiva:“Si attende solo la firma per Miguel Sainz-Maza. Arriverà dal Pordenone che ieri ha preso Zammarini” titola l’edizione odierna de Il Tirreno.

Nel pezzo maggiori dettagli sulla trattativa: “Decolla il mercato nerazzurro: il Pisa ha superato il Livorno per aggiudicarsi le prestazioni del trequartista spagnolo classe 1993 Miguel Angel Sainz-Maza, scuola Barcellona, di proprietà del Foggia e in prestito nella prima parte di stagone al Pordenone. La firma è attesa oggi, e già da domani o al massimo domenica potremmo vederlo al lavoro in maglia nerazzurra. Arriverà al Pisa in prestito secco tramite uno scambio con Roberto Zammarini (stessa formula), il cui passaggio al Pordenone sino a giugno è stato ufficializzato ieri sera”.