Top 11 della 19^ giornata: Presente anche un rossonero.

Serie B, la Top 11 della 19^ giornata di TuttoB

Sono stati pochi i gol realizzati in questa diciannovesima giornata del campionato cadetto ma le emozioni non sono mancate. La copertina di questa settimana la merita la Salernitana e il suo tecnico Stefano Colantuono: l’esperienza del trainer ex Bari è stata fondamentale nella vittoria al ‘Comunale’. Ha diretto la squadra in due giorni ma ha saputo toccare le giuste corde alla squadra inserendo qualche novità tattica che ha permesso ai granata di espugnare un campo sempre ostico, una squadra che con l’arrivo di Aglietti aveva trovato i giusti equilibri. Per tanto, il tecnico della nostra virtuale formazione è, come già detto, Stefano Colantuono.

Nel 3-4-3 disegnato dalla redazione di TuttoB.com, tra i pali trova posto Riccardo Ragni. Il portiere dell’Ascoli viene inserito in extremis da Cosmi per il forfai di Lanni ma è protagonista del pareggio ad Avellino. Sono ben sette gli interventi compiuti dal portiere marchigiano, le sue gesta hanno consentito ai bianconeri di uscire dal ‘Partenio’ con un punto prezioso.

La linea difensiva a tre è formata da Andrea Rispoli, Raffaele Pucino e Gennaro Scognamiglio. Il primo ha deciso, con la rete realizzata dopo due minuti di gioco, la vittoria interna del Palermo ai danni della Ternana. Tre punti che consentono ai rosanero di rimanere in testa alla classifica. Al centro della difesa pazio a Scognamiglio che in questa giornata non trova il gol ma è un autentico pilastro, dirige i movimenti difensivi della squadra con un muro quasi invalicabile per il Parma. Completa il reparto Raffaele Pucino: contro l’Entella ha collezionato l’ennesima prova superba.

 

A centrocampo spazio Soufiane Kiyine. Colantuono gli disegna un nuovo ruolo da trequartista, il giovane ripaga la fiducia con una bella rete, la sua prima tra i professionisti. Al centro del campo trovano posto due capitani Gaston Brugman e Manuel Iori. Entrambi realizzano un gol in questa giornata, il primo è decisivo per il ritorno alla vittoria del Pescara, il secondo per un punto comunque positivo del Cittadella a Brescia. Completa la linea di centrocampo Francesco Deli, autore della zampata che ha permesso in pieno recupero al Foggia di acciuffare il Venezia sul pareggio.

In attacco ancora una volta trova spazio Christian Galano. Anche contro il Perugia ruba la scena, due reti che permettono al Bari di riscattare le ultime due sconfitte e tornare al secondo posto. Al centro dell’attacco c’è Gianmarco Zigoni, due le sue reti segnate al Foggia che consentono però al Venezia di uscire dallo ‘Zaccheria’ con un solo punto. Completa la linea offensiva Andrea Brighenti: la sua rete contro l’Empoli è di pregevole fattura. La Cremonese strappa un punto importante contro una delle squadre più importanti della categoria.

(3-4-3): Ragni; Rispoli, Pucino, Scognamiglio, Kiyine, Brugman, Iori, Deli, Zigoni, Galano, Brighenti. All.: Colantuono.

Fomnte:Tuttob