Coppa Italia:Bari beffato in extremis dal Sassuolo

Il nuovo Sassuolo scende in campo oggi pomeriggio per il primo esame della gestione Beppe Iachini: per il quarto turno di Coppa Italia, i neroverdi affronteranno il Bari di mister Grosso, capolista del campionato di Serie B davanti a Palermo e Parma. Storicamente, il Sassuolo non ha un grande feeling con questa competizione: nelle ultime due stagioni è stato eliminato da una squadra di Serie B (contro il Cesena agli ottavi l’anno scorso, contro il Cagliari ai sedicesimi due anni fa) e non sono da escludere colpi di scena neanche nell’edizione 2017/2018, che ha già riservato due sorprese nella giornata di ieri con l’eliminazione di Cagliari e Spal, due società di Serie A, ad opera di Pordenone e Cittadella, che invece militano rispettivamente in Serie C e Serie B.

16.49 – E’ FINITA! Sassuolo batte Bari per 2-1: una prodezza di Politano all’ultimo minuto di recupero regala la vittoria al Sassuolo. Agli ottavi di finale, i neroverdi se la vedranno contro l’Atalanta. A breve le pagelle della partita.

93′ – GOOOOOOOOL SASSUOLOOOO!Politano pesca il jolly dai 25 metri con un mancino potente che si infila sotto all’incrocio dei pali! Sassuolo agli ottavi di Coppa Italia.

92′ – SASSUOLO AD UN PASSO DAL GOL! Politano resiste alla carica di Scalera e crossa in mezzo per Berardi, che conclude alla perfezione verso la porta. De Lucia compie un autentico miracolo.

90′ – Ammonito Greco per un intervento scomposto ai danni di Berardi.

87′ – Esce Sabelli, entra Scalera: è il secondo cambio per il Bari.

84′ – Ci prova anche Politano! Su un ribaltamento di fronte, l’esterno di Iachini tenta la conclusione, che esce potente ma poco angolata.

82′ – Sassuolo vicino al gol! Lirola mette in mezzo un cross basso diretto verso l’area piccola, Missiroli si smarca ma non riesce ad arrivare sul pallone per un soffio.

81′ – Bari pericoloso! Kozak va via ad Acerbi sulla destra, l’ex Lazio va in mezzo da Nene che in spaccata sfiora il palo alla sinistra di Pegolo.

79′ – Primo cambio per il Bari: entra Greco, esce Iocolano.

78′ – Ammonito anche Cassata, intelligente nel fermare un contropiede pericoloso del Bari. Il Sassuolo cerca il nuovo vantaggio, ma senza particolare insistenza.

74′ – Secondo cambio nel Sassuolo: Iachini inserisce Missiroli, gli fa spazio Mazzitelli.

72′ – Ammonito Peluso.

70′ – Diakite va di testa sul cross di Nene, la palla è alta.

67′ – E’ un pareggio inaspettato, quello del Bari: il Sassuolo era in completo controllo della gara.

65′ – Prima sostituzione per il Sassuolo: Ragusa lascia il campo per Berardi.

64′ – GOL BARI: Nene spara la palla alla sinistra di Pegolo, rigore perfetto. E’ 1-1 al Mapei Stadium.

63′ – Calcio di rigore per il Bari: Sensi devia la palla con il braccio.

61′ – Sensi taglia in due la difesa del Bari in percussione, poi Diakite lo stende: non c’è rigore, si riparte con una rimessa dal fondo per il Bari.

56′ – Politano recupera palla a centrocampo, avanza e serve Sensi a rimorchio: la conclusione del numero 12 finisce a lato.

49′ – Occasionissima Sassuolo! Ragusa riceve palla da Falcinelli all’altezza del dischetto del rigore, l’esterno ex Cesena si gira e conclude col mancino, ma è attento De Lucia che respinge.

48′ – Gol annullato al Bari per fuorigioco: Nene era al di là di tutti i difensori sul cross di Sabelli.

46′ – Occasione Sassuolo! Lirola va al cross, De Lucia sbaglia il tempo dell’uscita ma riesce a toccare la palla quanto basta per toglierla dalla disponibilità di Cassata.

 

46′ – INIZIA LA RIPRESA! Si riparte dal Sassuolo in vantaggio per 1-0 sul Bari.

15.46 – Finisce il primo tempo: il Sassuolo è avanti per 1-0 sul Bari grazie al gol di Falcinelli su assist di Ragusa.

40′ – Politano riceve palla sulla fascia destra, rientra sul mancino e tira: conclusione debole e centrale.

39′ – Ammonito Mazzitelli.

35′ – GOOOOOOLL SASSUOLO! Sensi verticalizza verso Politano, che cerca Ragusa di prima sfruttando un errore difensivo di Diakite. Il numero 90 pesca Falcinelli, che supera De Lucia con un tocco sotto delizioso.

28′ – Il Bari si chiude in questa fase di gioco, ci sono pochi sbocchi per la manovra neroverde.

22′ – Buona trama offensiva da parte del Sassuolo, che porta Mazzitelli a concludere dal cuore dell’area di rigore: palla alta.

18′ – Calcio di punizione da buona posizione per Politano, che batte sulla barriera.

15′ – Il Sassuolo ora ha preso campo: Ragusa vince due contrasti e conclude dal limite dell’area, la palla termina in curva.

5′ – E’ il Bari che fa la partita in questi primi minuti, il Sassuolo è poco propositivo.

2′ – La prima occasione della partita è per gli ospiti: Pegolo rinvia male il pallone e Iocolano colpisce il palo esterno da distanza ravvicinata.

1′ – SI PARTE! E’ iniziata Sassuolo-Bari.

14.58 – Le squadre sono in campo, a breve il fischio d’inizio della partita.

14.48 – Gli ultimi due precedenti tra Sassuolo e Bari risalgono alla stagione 2012/2013 di Serie B: al “San Nicola” finì 3-3 con gol di Missiroli, Catellani e Terranova; quest’ultimo segnò anche nella partita di ritorno del “Braglia”, che il Sassuolo si aggiudicò per 2-1. L’altro marcatore di giornata è stato Pavoletti.

14.31 – Mister Iachini abbandona l’usato garantito tanto caro a Bucchi per la prima sulla panchina del Sassuolo: all’esordio Goldaniga, tornano Cassata e Lirola tra i titolari. Non partiranno dal primo minuto né Cannavaro, né Magnanelli e Missiroli. Occasione per Pegolo tra i pali.

14.26 – Le formazioni ufficiali della partita

SASSUOLO: Pegolo; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Sensi, Cassata; Politano, Falcinelli, Ragusa.
A disp: Consigli, Marson, Cannavaro, Gazzola, Rogerio, Magnanelli, Missiroli, Scamacca, Pierini, Berardi, Matri.
All. Giuseppe Iachini

BARI: De Lucia; Sabelli, Capradossi, Diakhitè, D’Elia; Cassani, Basha, Salzano; Brienza, Nenè, Iocolano.
A disp: Berardi, Conti, Floro Flores, Tello, Galano, Anderson, Improta, Greco, Kozak, Scalera, Busellato, Gyomber.
All. Fabio Grosso