Ripescaggi Serie B, si può liberare almeno un posto: due club di Lega Pro in pole

Ripescaggi Serie B, si può liberare almeno un posto: due club di Lega Pro in pole

Ripescaggi Serie B, la delicata situazione in casa Ternana potrebbe liberare un posto per la prossima stagione, ecco i club in pole
RIPESCAGGI SERIE B – Negli ultimi giorni sono stati ufficializzati i criteri per i ripescaggi, nel dettaglio “dopo approfondita discussione, il Consiglio ha approvato all’unanimità di fissare per la Lega Pro il contributo di ripescaggio a 300 mila euro più 200 mila con fideiussione e per la Lega B a 700 mila euro più 300 mila con fideiussione. In aggiunta alle altre preclusioni, non saranno ammesse al ripescaggio le Società ripescate nelle 5 stagioni sportive precedenti”. Nel campionato cadetto ci sono diverse situazioni delicate con club in crisi dal punto di vista economico ma la preoccupazione maggiore è per la Ternana che rischia di non iscriversi al prossima campionato.

RIPESCAGGI SERIE B – I criteri valutati saranno tre: il 50% sarà determinato dalla posizione in classifica ottenuta nel campionato in corso, il 25% dalla partecipazione ai campionati di serie A, serie B e serie C e l’altro 25% dalla media spettatori. Considerando tutti questi fattori i club con maggiori chance di ripescaggio sono Lecce e Livorno, entrambe in corsa nei playoff di Lega Pro, in caso di promozione di una delle due, entrambe si troverebbero in Serie B. Al terzo posto nella graduatoria il Trapani, retrocesso dal campionato di Serie B.

di Stefano Vitetta
Fonte: http://www.calcioweb.eu/2017/06/ripescaggi-serie-b-si-puo-liberare-almeno-un-posto-due-club-lega-pro-pole/10116455/#Ek1LgR49qf8g5iiZ.99

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*