11/01/17 Speciale Calciomercato Lega Pro.

11/01/17 Speciale Calciomercato Lega Pro.
Il calciomercato entra nel vivo e noi di ioamoilfoggia.it vogliamo informare giornalmente i nostri lettori di tutte le trattative e le indiscrezioni riguardanti l’intera Lega Pro,quindi tutti i giorni proveremo a raccontarvi tutti i movimenti di calciomercato fino al 31 Gennaio

Juve Stabia, salta uno scambio col Trapani
Sembrava essere in dirittura d’arrivo lo scambio tra Trapani e Juve Stabia che avrebbe riportato in terra sicula l’attaccante Adriano Montalto mentre i campani avrebbe acquisito il difensore classe ’87 Giuseppe Figliomeni. Quest’ultimo avrebbe però rifiutato il passaggio in Lega Pro e dunque in questa finestra di calciomercato resterà in serie cadetta anche se dovesse lasciare il Trapani.


Casertana, sfida all’Albinoleffe per un attaccante

Tornerà alla casa madre Brescia dopo una prima parte di stagione vissuta alla Fidelis Andria. Stiamo parlando dell’attaccante classe ’95, Marco Valotti. Il calciatore nativo di Montichiari tornerà all’ombra del Rigamonti solo di passaggio. Su di lui, infatti, vi è da registrare l’interessamento sia della Casertana che dell’Albinoleffe. L’operazione come si potrebbe concretizzare? Prestito con diritto di riscatto e controriscatto in favore delle Rondinelle.

Foggia, mercato scoppiettante e non è ancora finita
Matteo Di Piazza, attaccante che va ad aggiungersi a Faber e Deli ed è il terzo colpo del Foggia sul mercato invernale
Il Foggia finora si è mosso bene sul mercato. Ultimo acquisto in ordine cronologico Matteo Di Piazza, attaccante che va ad aggiungersi a Faber e Deli ed è il terzo colpo del Foggia sul mercato invernale. Potrebbe non essere l’ultimo. Il club rossonero è alla ricerca ancora di un esterno d’attacco e di un centrale di difesa. Difficile arrivare ad Andrea Russotto (’88) del Catania, che non vuole privarsi dell’ala. Per questo potrebbe profilarsi il ritorno dell’ex Roberto Floriano (’86), mandato a giocare in prestito la scorsa estate alla Carrarese, ma che potrebbe essere richiamato alla base. Infine, per rinforzare la difesa è stata avviata una trattativa per acquisire l’esperto Romano Perticone (’86) del Cesena.
Redazione ITASportPress

Catanzaro, un centrocampista verso l’addio
Salvo clamorosi ripensamenti o capovolgimenti dell’ultimo secondo, il suo futuro sarà lontano dalla Calabria. Stiamo parlando del centrocampista Pietro Baccolo (in foto). Il classe ’90 nativo di Brescia ed attualmente in forza al Catanzaro, è seguito con insistenza da due compagini del girone B di Lega Pro. Si tratta dell’Ancona e della nuova Sambenedettese targata Stefano Sanderra. Attesi sviluppi nei prossimi giorni.

Accordo con il Novara: il Matera rafforza parco under con Gennaro Armeno
Dopo l’arrivo di Francesco Salandria, centrocampista duttile che può ricoprire più zone in mediana, il Matera ha trovato l’accordo con il Novara per il centrocampista esterno sinistro Gennaro Armeno, classe 1994.
Il Matera, secondo quanto dichiara il giornalista ed esperto di calciomercato Michele Criscitiello, ha battuto la concorrenza dell’Avellino e di altri club di Lega Pro che si erano interessati al giovane calciatore nelle scorse settimane.

Le sirene del Lecce per Agostinone, ma il Piacenza se lo tiene stretto
La notizia rimbalza dalla Puglia, al club giallorosso piace il laterale del Piacenza che non ha però l’intenzione di privarsi del giocatore più utilizzato da Franzini
Giuseppe Agostinone, sempre titolare da quando è al Piacenza
Filtra dalla Puglia – dal giornale Il Nuovo Quotidiano di Lecce – l’indiscrezione di calciomercato secondo la quale il Lecce, capolista in Lega Pro C a braccetto con Juve Stabia e Matera, avrebbe messo gli occhi sul laterale difensivo del Piacenza Giuseppe Agostinone, arrivato in biancorosso in estate.
Difficilissimo, se non impossibile, che il Piacenza decida privarsi del giocatore più utilizzato in assoluto dal tecnico Franzini che ha fatto di Agostinone un punto fermo della retroguardia biancorossa. E’ da archiviare anche la possibilità di una cessione di Gianluca Barba al Pro Piacenza, i cugini rossoneri sono alla ricerca di un interno di centrocampo dopo la cessione di Cavalli al Como e la rivoluzione tattica, ma la pista che “riporterebbe” Barba in via De Longe non è praticabile al momento.

Sambenedettese, aggregato in prova l’attaccante Agodirin
La S.S. Sambenedettese comunica che nella giornata odierna si è aggregato in prova al gruppo di mister Sanderra il calciatore Kolawole Oyelola Agodirin. L’attaccante nigeriano, classe ’83, si allenerà con i rossoblù e sarà valutato attentamente nel corso delle sedute di allenamento dallo staff tecnico della Samb.

Bencivenga aggregato in prova alla Lucchese
Da oggi si aggregherà alla squadra il terzino destro classe 1991 Angelo Bencivenga, nell’ultima stagione ha militato nel Foggia. Il giocatore verrà valutato da Galderisi e dal suo staff. Intanto la Lucchese potrebbe prendere dal Cagliari Antonio Auriemma, centrocampista centrale classe 1997. Il giocatore fino a pochi giorni fa era in forza all’Olbia dove ha disputato 10 presenze. Staremo vedere se questa trattativa andrà in porto.

Parma, l’Alessandria a un passo da Evacuo
Felice Evacuo è uno degli attaccanti più ambiti dell’intera Lega Pro e potrebbe finire addirittura in un club che naviga in acque ben più chiare rispetto a quelle ducali. In serata l’Alessandria, leader indiscusso del Girone A, avrebbe mosso passi importanti per riportare il giocatore in Piemonte, dopo l’esperienza al Novara degli scorsi due anni. Lo riferisce questa sera Gianluca Di Marzio, esperto di mercato della squadra di Sky.

Venezia, si stringe per l’attaccante Eusepi
Il Venezia stringe i tempi per portare alla corte di Filippo Inzaghi l’attaccante Umberto Eusepi del Pisa. Una trattativa molto ben avviata, ma non ancora conclusa come rivelato da Trivenetogoal.it visti i tentennamento dello stesso calciatore che non vorrebbe scendere di categoria. Perinetti però è pronto a convincere il ragazzo e regalare al Venezia un attaccante di primissimo piano per la categoria.

Per rimanere sempre aggiornato segui la nostra pagina facebook

oppure iscriviti al gruppo facebook ''Nel mio cuore c'è il Foggia'